Happy Energy


Vai ai contenuti

Solare Termico

E-Commerce



Il trattato di Kyoto, impegna i paesi firmatari a ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera (contenere il consumo di combustibili fossili), che provocano il pericoloso effetto serra, attraverso l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabili.
Il protocollo di Kyoto, controfirmato nel 1997 da 141 paesi, fissa un obiettivo minimo globale di riduzione dell’utilizzo delle fonti tradizionali nella ragione del 5,2%.
Oggi il fabbisogno energetico italiano è coperto in gran parte dai combustibili fossili (circa 85%) come il petrolio, il gas naturale ed il carbone.
Nonostante le enormi potenzialità del nostro Paese, ricco di corsi d’acqua, sole e vento, le fonti rinnovabili soddisfano solo l’8% dei consumi nazionali di energia, di cui solamente l’1,5% sfruttano l’energia solare ed eolica.
Le fonti di energia rinnovabili sono le più immediate ed accessibili a tutti, spesso con tempi di recupero dell’investimento inferiori a qualunque tecnologia energetica.

Home Page | Chi siamo | Come Raggiungerci | Contatti | Redazione | E-Commerce | Mappa del sito

Cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu